Susa, Autoparco: 18-09-1993

 

2CD Bootleg

Medium bootleg registration. Incomplete.
Alibi, Gli spari sopra, Gabri, Va bene va bene così, Brava Giulia, Toffee, Ci Credi, Siamo solo noi, Dillo alla luna and Albachiara are missing.

CD1 (40m42)

Lo show
Delusa
L'uomo che hai di fronte
Hai ragione tu
Medley Rock
Canzone
Domani si adesso no
Vivere senza te

CD2 (51m24)

Vivere
C'è chi dice no
Vita spericolata
Non appari mai
Stupendo
Liberi liberi
Braido solo
Bollicine

 

 

 

 

 

 

 

 



 

 

Susa, in 7mila cantano col "Blasco"

21 SETTEMBRE - "Il cielo lasciamolo ai passeri, noi stiamo coi piedi per terra". Il più grande concerto rock valsusino di tutti i tempi è e rimane quello di Vasco Rossi, idolo di giovani ma ormai anche di persone più stagionate. Scene che si vedono soltanto nelle grandi città si sono viste invece all?Autoporto di Susa, in una frazione che conta appena 200 abitanti. Orde di giovani davanti ai cancelli, la corsa per ottenere la pole position sotto il palco. Un'invasione di auto, nonostante il parcheggio a 5mila lire. Almeno un migliaio di spettatori abusivi, con conseguente malcontento tra i paganti. Ma soprattutto tanto, tanto rock. Supportato dalla sua solita band, in cui spicca il "toro della Romagna" Maurizio Solieri, Vasco esegue un'infinità di pezzi, dalla classica "Albachiara", che chiude il concerto, alla nuovissima "Gli spari sopra", cover degli An Emotional Fish. Come sempre, il pubblico le canta tutte con lui, dalla prima all'ultima, con punte massime per "Vita spericolata". Una serata da ricordare, per chi c'era. In valle non si ripeteranno eventi del genere. Diverso il discorso, invece, per la cintura torinese. A Collegno, in particolare, si terrà dalla fine degli anni Novanta il Pellerossa Festival, che ospiterà varie star del firmamento musicale italiano e internazionale. I due appuntamenti storici sono stati i concerti del rapper nostrano Jovanotti, nel 1997, e del cantautore americano Bob Dylan, che attirerà una folla di over 40.

This article had been published on www.lunanuova.it but was removed since 2005